Aggregatore Risorse

Avvio del servizio Invio segnalazioni dal portale Web dell’Associazione

Avvio del servizio Invio segnalazioni dal portale Web dell’Associazione

18/10/2019 12:38

Servizio Richieste On-Line

In questi giorni l’Associazione ha attivato un nuovo servizio nell’area riservata del portale web istituzionale per permettere ai propri associati di inviare una segnalazione alla struttura interna senza dover inviare una PEC oppure un fax.

In questa prima fase saranno abilitate solo le richieste per l’invio di segnalazioni e non per l’apertura di pratiche istituzionali (come ad esempio la richiesta di pensione oppure di iscrizione alla cassa) per le quali si rimanda alla modulistica e alle procedure previste nelle apposite sezioni pubbliche del portale web.

Questo nuovo servizio permetterà agli iscritti non solo di visionare lo stato di avanzamento delle proprie richieste e la relativa documentazione ma permetterà una lavorazione più agevole delle richieste stesse riducendone i passaggi. Si riporta un confronto sintetico del trattamento di una richiesta tra l’utilizzo dei “canali tradizionali” (Standard) e il nuovo canale delle “Richieste on-line” fruibile dal portale web:

E’ facile intuire che l’utilizzo di questo servizio da parte degli iscritti apporta un notevole vantaggio non solo all’iscritto stesso ma anche all’organizzazione del lavoro interno all’Associazione per offrire maggiore velocità di risposta.

Il nuovo servizio è visibile a tutti gli iscritti e ai pensionati dell’Associazione all’interno del menù di navigazione della propria area riservata, nella sezione ‘RICHIESTE ON-LINE’:

Il nuovo servizio permetterà di inviare in pochi passi una specifica richiesta di informazione o di assistenza direttamente alla struttura interna tramite la voce ‘Inserisci una nuova richiesta’:

L’utente dovrà semplicemente selezionare l’Area\Ufficio di competenza, la tipologia della segnalazione, una breve descrizione della necessità e, se necessario, anche eventuali allegati (per un massimo di 5 e di dimensione totale di 10 MB).

La richiesta sarà immediatamente registrata e sarà visibile nella propria sezione ‘Le tue richieste’:

Nell’inserimento della richiesta, il sistema provvederà in automatico all’assegnazione di un numero (Numero richiesta) e alla generazione di una ricevuta di notifica protocollata che sarà inviata al richiedente via PEC oppure via email.

Da quel momento l’utente, oltre a poter vedere lo stato di avanzamento della richiesta (icona: Vedi richiesta):

Potrà visionare tutta la documentazione protocollata in entrata ed in uscita all’Associazione riguardante la specifica richiesta:

L’utente potrà annullare la segnalazione in qualsiasi momento e anche in quel caso il sistema invierà apposita notifica protocollata via PEC oppure via email che sarà comunque visibile all’interno della richiesta.

Nella sezione ‘Le tue richieste’ sarà possibile visionare lo stato di avanzamento anche delle segnalazioni pervenute al protocollo dell’Associazione attraverso gli altri canali ufficiali di comunicazione (PEC, FAX, lettere cartacee,…) dal 16 ottobre 2019 in poi.

Come indicato dal Presidente negli ultimi articoli, siamo ancora all’inizio di un percorso di rinnovamento molto complesso ma che pone come obiettivo primario il miglioramento della qualità del rapporto dell’Associazione con i propri iscritti.