Assegno di sostegno

In cosa consiste?

Si tratta di una prestazione assistenziale disciplinata dall’articolo 5-bis del Regolamento per i trattamenti assistenziali e di tutela sanitaria integrativa (Regolamento). Consiste nell’erogazione di un assegno periodico a favore degli iscritti con figli minori a carico, il cui nucleo familiare sia mono-reddito e siano titolari di un reddito non superiore a determinati limiti fissati nel Regolamento. L’importo dell’assegno è determinato nella misura prevista per gli iscritti alla gestione di cui all’articolo 2, comma 26 della legge 8 agosto 1996, n. 335 (Gestione separata Inps).

Come si può richiedere?

La prestazione è erogata solo mediante Bando. Per accedere alla prestazione quindi, se si è in possesso dei requisiti previsti dal Regolamento, occorre partecipare al Bando annuale deliberato dal Consiglio di amministrazione. I Bandi annuali per l’assistenza sono pubblicati nella sezione assistenza di questo sito. Se vuole può accedere al Bando 2018 per l’assegno di sostegno direttamente da questa pagina cliccando sull’allegato.

Come si possono chiedere ulteriori informazioni in merito?

E’ possibile contattare un operatore tramite il numero verde gratuito 800 814 601, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00, anche da cellulare. Oppure scrivere una email all’indirizzo informazioni@cassaragionieri.it oppure all’indirizzo PEC assistenza@pec.cassaragionieri.it.

Il Regolamento per i trattamenti assistenziali e di tutela sanitaria integrativa, il Bando 2018 e il modulo per inoltrare la richiesta sono allegati a questa pagina web.