Cumulo dei Periodi

In cosa consiste?

Consiste nell’utilizzare tutti i periodi di contribuzione maturati in enti diversi per acquisire il diritto ad un’unica pensione. I contributi maturati non vengono trasferiti presso un unico ente ma vengono utilizzati pro quota per raggiungere il diritto alla pensione, che verrà liquidata sempre dall’Inps. Il meccanismo è simile a quello delle pensioni in regime di totalizzazione ma il metodo di calcolo e i requisiti per ottenere la pensione sono differenti.

Il cumulo è gratuito.

Per liquidare la pensione occorre che l’Inps e l’Associazione sottoscrivano una convenzione che è in corso di sottoscrizione, non appena sarà firmata si procederà con l’erogazione dei primi trattamenti che saranno liquidati direttamente dall’Inps.

Come si può richiedere?

Per chiedere la pensione in regime di cumulo occorre presentare una domanda all’ente dove per ultimo si è, o si è stati, iscritti.

Nel caso in cui il soggetto interessato risulti da ultimo iscritto a più forme assicurative ha facoltà di scegliere a quale inoltrare la domanda.

La domanda all’Associazione deve essere inoltrata tramite il modulo “Domanda di pensione mediante cumulo” presente nella sezione Modulistica di questo sito.

Come si possono chiedere ulteriori informazioni in merito?

E’ possibile contattare un operatore tramite il numero verde gratuito 800 814 601, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00, anche da cellulare. Oppure scrivere una email all’indirizzo informazioni@cassaragionieri.it oppure all’indirizzo PEC prestazioni@pec.cassaragionieri.it.