PRIVACY

Perchè questa informativa? 

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Si tratta di un’informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali  a coloro che interagiscono con i servizi web dell’ Associazione “Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza a favore dei Ragionieri e Periti Commerciali” – CNPR, accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo http://www.cassaragionieri.it corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale dell’Associazione CNPR. 

L’informativa è resa solo per il sito della CNPR e non per altri siti web eventualmente consultabili dall’utente tramite la sezione link

L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

Il "Titolare" del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. 

Il “titolare” del loro trattamento è l’Associazione CNPR che ha sede in Roma (Italia), Via Pinciana n. 35,  00198.

Il "Responsabile" del trattamento

E’ il funzionario della Cassa, Sig. Vincenzo Muccari Via Pinciana n. 35,  00198 – Roma (Italia).

Impostazione del sito

Il sito è suddiviso in un “AREA PUBBLICA”, accessibile a tutti gli utenti e in un ”AREA RISERVATA”, accessibile, tramite password, ai soli iscritti e/o pensionati della CNPR.

Informativa ex art. 13 del d. lgs. n.196/03 per gli utenti dell’area riservata

La Cnpr in qualità di Titolare, informa gli utenti di questo sito web, circa il trattamento dei dati personali che li riguardano per:

Finalità del trattamento

I dati personali, compresi quelli sensibili e giudiziari, sono trattati per assolvere le funzioni istituzionali in materia previdenziale, fiscale, assicurativa e amministrativa su base sanitaria.

Le finalità del trattamento sono strettamente connesse e strumentali alle attività di avvio, gestione e conclusione del procedimento che riguarda l'utente.

In tale ambito il conferimento dei dati è obbligatorio poichè previsto dalle leggi, dai regolamenti o dalla normativa comunitaria che disciplinano la prestazione e gli adempimenti connessi; la mancata fornitura dei dati richiesti può comportare impossibilità o ritardi nella definizione dei procedimenti, oltre che, in taluni casi individuati dalla normativa di riferimento, anche l'applicazione di sanzioni.

I dati già in possesso della Cnpr sono trattati soltanto se indispensabili allo svolgimento di dette attività.

Quando non sussiste un obbligo alla comunicazione delle informazioni alla Cnpr da parte degli interessati, gli stessi sono opportunamente informati che il conferimento dei dati è facoltativo e l'omessa comunicazione non determina alcuna conseguenza (per esempio l'indicazione del numero telefonico) o, al massimo, impedisce la concessione del beneficio richiesto.

Modalità di trattamento

Il trattamento avviene, anche mediante l'ausilio di strumenti elettronici, a opera di dipendenti della Cnpr opportunamente incaricati e istruiti, con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati sono raccolti e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle previsioni del decreto legislativo n. 196. Eccezionalmente possono conoscere i dati degli utenti altri soggetti, che forniscono servizi o svolgono attività strumentali per conto della Cnpr e operano in qualità di Responsabili designati dalla Cnpr.

Soggetti ai quali i dati possono essere comunicati

I dati personali, laddove sia indispensabile per la definizione del procedimento, potranno essere comunicati:

  • ad altri soggetti pubblici o privati, quando ciò sia previsto dalla legge o dai regolamenti e nei limiti degli stessi fissati o sia necessario per il perseguimento dei fini istituzionali;
  • ad altri soggetti privati quando ciò sia necessario per la fornitura di prestazioni, non previste dai fini istituzionali, espressamente richiesti dall'utente;
  • agli enti di pagamento indicati dagli interessati;
  • agli Ordini territoriali dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, per adempiere alle rispettive finalità istituzionali.

Si tratta di autonomi Titolari del trattamento, che possono operare nei limiti strettamente necessari per la sola finalità per cui si è proceduto alla comunicazione.

Diffusione dei dati

I dati personali possono essere diffusi solo se previsto da una norma di legge; i dati personali sensibili non possono essere diffusi.

Diritti dell'interessato

Si informano gli interessati che è nelle loro facoltà esercitare i diritti previsti dall'articolo 7 del decreto legislativo n. 196, in particolare il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che li riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, rivolgendosi direttamente al Presidente della Cnpr o al signor Vincenzo Muccari, Responsabile del trattamento come definito dall'articolo 29 del decreto legislativo n. 196.