Aggregatore Risorse

Indennità 600 euro per il mese di aprile: pubblicato il decreto interministeriale

Indennità 600 euro per il mese di aprile: pubblicato il decreto interministeriale

05/06/2020 20:23

Via libera dei ministeri, chi l'ha già percepita a marzo non deve rifare domanda

I professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria potranno beneficiare anche per il mese di aprile dell'indennità di 600 euro. Per il mese di maggio occorrerà attendere nuove disposizioni.

Il Decreto Interministeriale del 29 maggio 2020, pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, stabilisce le modalità per l’erogazione dell’indennità e specifica che:
a) Chi ha già beneficiato dell'indennità per il mese di marzo riceverà in automatico anche quella del mese di aprile e NON DEVE PRESENTARE ALCUNA DOMANDA.

b) Chi non ha beneficiato dell'indennità per il mese di marzo e desidera chiederla per il mese di aprile DEVE PRESENTARE DOMANDA.

Le istanze, di coloro che non hanno fruito dell'indennità a marzo e desiderano chiederla per aprile dovranno pervenire alla Cassa esclusivamente tramite la procedura informatica che verrà attivata in area riservata del sito e potranno essere inviate a partire dalla giornata dell'8 giugno ed entro l'8 luglio 2020.

Aggiorneremo il sito con ulteriori dettagli non appena le procedure saranno attive.