Aggregatore Risorse

Esonero parziale dei contributi 2021

Esonero parziale dei contributi 2021

04/08/2021 15:06

Al via le domande, da inviare alla Cassa esclusivamente online, entro il 31 ottobre 2021

A partire dal 4 agosto 2021 gli iscritti alla Cnpr (iscrizione entro il 1° gennaio 2021) possono chiedere l’esonero parziale dei contributi previdenziali dell’anno 2021, introdotto dalla L. 178/2020.

Modalità e tempi per presentare la domanda

La domanda deve essere presentata alla Cassa esclusivamente tramite la procedura informatica predisposta nell’area riservata del sito istituzionale, sezione DISPOSITIVE E DICH. REDDITI>Domanda esonero parziale contributi 2021, entro il 31 ottobre 2021. Non verranno prese in considerazione le domande pervenute tramite altri strumenti.

In cosa consiste il beneficio

L’agevolazione riguarda i contributi previdenziali dovuti per l’anno 2021, con esclusione dei contributi integrativi e dei contributi soggettivi supplementari. L’importo massimo individuale del beneficio è di 3.000 euro.

Requisiti

I requisiti per poter accedere all’esonero sono quelli previsti nel Decreto interministeriale di attuazione pubblicato il 27 luglio 2021, ovvero in sintesi:

  1. Reddito professionale prodotto nel 2019 pari o inferiore a € 50.000 (requisito non richiesto in caso di inizio attività dopo il 1° gennaio 2020).
  2. Calo del fatturato o dei corrispettivi del 2020 rispetto al 2019 pari o superiore al 33% (requisito non richiesto in caso di inizio attività dopo il 1° gennaio 2020).
  3. Non essere stato, per il periodo oggetto di esonero, lavoratore subordinato, con esclusione del contratto di lavoro intermittente ex art. 13 d.lgs 81/2015.
  4. Non essere stato, per il periodo oggetto di esonero, pensionato diretto (ad esclusione di pensioni di invalidità ed emolumenti a integrazione del reddito a titolo di invalidità aventi natura previdenziale comunque denominati).
  5. Non aver richiesto l’esonero ad altro ente gestore di altra forma di previdenza obbligatoria.
  6. Essere in regola con i contributi previdenziali obbligatori.

 

Verifica regolarità contributiva

E’ possibile verificare la regolarità della propria posizione contributiva accedendo, nell’area riservata, alla sezione “VERIFICA REGOLARITÀ CONTRIBUTIVA”.

 

Per informazioni e dettagli sui requisiti e sulle modalità applicative dell’esonero CLICCA QUI